Caricamento

Manifattura

Unica e perfetta

Eleganza

"Che cos'è l'eleganza? È una qualità intellettuale, una sapienza particolare nel gestire l'aspetto, le compagnie, l'atteggiamento, lo sguardo verso il mondo. Non è una cosa in particolare, ma un modo di fare”.
Barbara Ronchi Della Rocca, La vera eleganza

Manifattura - Farfalla italian slippers

Artigianalità

Made in Italy

Sapienza e materie prime di qualità. Una pantofola Farfalla è il frutto di una lavorazione artigianale affidata a una manodopera altamente qualificata, donne e uomini che hanno raccolto un'eredità preziosa e l'hanno sviluppata nel tempo con la propria dedizione e la propria abilità. La scelta di materiali esclusivi è d'altronde fondamentale: morbide nappe e vitelli, coccodrillo, struzzo, tessuti pregiati come il cashmere. Tradizione e coraggio, per dare forma a uno stile in grado di raccontare il passato e suggerire un'idea di futuro.

Design

Prima di tutto viene l'idea. E l'idea è semplice: chi indossa calzature Farfalla si immagina come un uomo o una donna capace di vivere con eleganza ogni giorno e ogni frangente della giornata, in ogni contesto. Forme morbide e di classe, quindi, come le materie prime usate. Le collezioni nascono e vengono sviluppate, da sempre, secondo questi criteri.

È l'operazione più delicata. Servono mani e occhi esperti, che lavorino le materie prime secondo le indicazioni del progetto. Serve un'accuratezza millimetrica, serve una conoscenza approfondita, in ogni sua caratteristica, di ogni singolo materiale. Queste sono le basi di tutti i processi successivi, questo è lo sfondo della tela in cui si comporrà l'immagine di una calzatura Farfalla.

Ogni fase viene seguita con la massima attenzione. La cura del particolare, in una calzatura Farfalla, è essenziale. Passo dopo passo, pennellata dopo pennellata, il prodotto prende la forma immaginata. Il risultato non può che essere perfetto.

Le orlatrici sono quelle che danno la prima forma alla pantofola, lavorando a macchina o, dove serve, a mano. Un procedimento dal sapore antico, in cui emergono appieno l'esperienza e la storia manifatturiera di Farfalla, e che è la garanzia di un controllo accurato del prodotto. Nessun dettaglio è affidato al caso.

Ci siamo quasi, è il passaggio decisivo. La pantofola diventa, materialmente, una pantofola. In questa fase della lavorazione c'è qualcosa di misterioso, come in un fiore che sboccia, come nell'immagine che prende finalmente forma sulla tela. Una volta di più, l'esperienza e la manualità delle artigiane e degli artigiani del gruppo Farfalla fanno la differenza. Grazie a loro la pantofola viene rifinita accuratamente per rispondere a tutti gli standard di comodità e qualità.

L'ultima cosa da fare. Ancora i dettagli, ogni sorta di dettaglio. Con lo stiraggio e il finissaggio ogni singola parte della calzatura viene lavorata in modo che il prodotto finito sia perfetto, unico, irripetibile. Speciale, come vorrà sentirsi chi, in chissà quale parte del mondo, lo indosserà.

Fasi di lavorazione

Made in Italy

01. Taglio

È l'operazione più delicata. Servono mani e occhi esperti, che lavorino le materie prime secondo le indicazioni del progetto. Serve un'accuratezza millimetrica, serve una conoscenza approfondita, in ogni sua caratteristica, di ogni singolo materiale. Queste sono le basi di tutti i processi successivi, questo è lo sfondo della tela in cui si comporrà l'immagine di una calzatura Farfalla.

02. Cura del particolare

Ogni fase viene seguita con la massima attenzione. La cura del particolare, in una calzatura Farfalla, è essenziale. Passo dopo passo, pennellata dopo pennellata, il prodotto prende la forma immaginata. Il risultato non può che essere perfetto.

03. Cucitura

Le orlatrici sono quelle che danno la prima forma alla pantofola, lavorando a macchina o, dove serve, a mano. Un procedimento dal sapore antico, in cui emergono appieno l'esperienza e la storia manifatturiera di Farfalla, e che è la garanzia di un controllo accurato del prodotto. Nessun dettaglio è affidato al caso.

04. Montaggio

Ci siamo quasi, è il passaggio decisivo. La pantofola diventa, materialmente, una pantofola. In questa fase della lavorazione c'è qualcosa di misterioso, come in un fiore che sboccia, come nell'immagine che prende finalmente forma sulla tela. Una volta di più, l'esperienza e la manualità delle artigiane e degli artigiani del gruppo Farfalla fanno la differenza. Grazie a loro la pantofola viene rifinita accuratamente per rispondere a tutti gli standard di comodità e qualità.

05. Finissaggio

L'ultima cosa da fare. Ancora i dettagli, ogni sorta di dettaglio. Con lo stiraggio e il finissaggio ogni singola parte della calzatura viene lavorata in modo che il prodotto finito sia perfetto, unico, irripetibile. Speciale, come vorrà sentirsi chi, in chissà quale parte del mondo, lo indosserà.